Tungsteno - Metalli Speciali

Vai ai contenuti

Menu principale:

Tungsteno

    

Il tungsteno ha caratteristiche di ottima resistenza alla temperatura. Ha il più alto punto di fusione dei metalli ed è utilizzato per applicazioni in alta temperatura. 

il suo coefficiente di dilatazione termica molto basso conferisce al tungsteno una alta stabilità dimensionale.
Può essere utilizzato per compnenti per fornaci, lampade, thin-film.

Possiamo fornire semilavorati ( barre , tondi, quadrotti, polvere, filo, ecc. ) o componenti a disegno ( crogiuoli, vessel, particolari meccanici, filo anche conformato ).
Oltre al tungsteno è possibile la fornitura di leghe di tungsteno per applicazioni ove necessitino proprietà fisico-chimiche  modificate rispetto al materiale puro.
Ad esempio leghe di :     W-NS, WVM, WVMW/S-WVMW, WC, WL, WL-S, WLZ, WT, WRe, WCu, W-heavy metal, Carburo di tungteno

Applicazioni del tungsteno  sono ad esempio come crogiuoli per la crescita dei cristalli di silicio dove la resistenza alla temperatura e la stabilità dimensionale garantiscono ottimi risultati.  

La bassa dilatazione termica e l'alta conducibilità elettrica rendono questo materiale ideale per le applicaioni a film sottile ( thin-film)  utilizzate sempre di più nelle applicazioni elettroniche ( TFT-LCD ecc. ).
Sputtering target : altra applicazione del tungsteno ad alta temperatura.

Utilizzando il tungsteno in lega con altri materiali è possibile variarne le proprietà come i punto di fusione, la conducibilità elettrica, la condicibilità termica , la resistenza mecanica ecc. ).  
Resistenza alla corrosione, lavorabilità all'utensile, saldabilità sono altre proprietà modificabili con appositi procedimenti.
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu